AGRICOLTURA E GESTIONE DELLA RISORSA SUOLO

SEMPRE DISPONIBILE 4 ORE

Il suolo, quale componente chiave delle risorse fondiarie, dello sviluppo agricolo e della sostenibilità ecologica, costituisce la base della produzione di cibo, foraggio, carburante e fibre, oltre che di molti servizi ecosistemici fondamentali. Si tratta, quindi, di una risorsa naturale di grande valore, ma spesso sottovalutata.

Il degrado del suolo è dovuto ad un uso e una gestione non sostenibili del territorio, ma anche ad eventi climatici estremi, conseguenza di vari fattori di natura sociale, economica e politica. L’attuale tasso di degrado del suolo minaccia la capacità delle generazioni future di soddisfare i loro bisogni più essenziali.

In questo contesto l’agricoltura e tutte le figure coinvolte, dall’agricoltore al professionista di settore, assumono un’importanza strategica e di primo piano.
Il corso in “Agricoltura e gestione della risorsa suolo” vuole supportare i professionisti illustrando teorie e pratiche della tutela ambientale, favorendo lo sviluppo di specifiche competenze nella gestione della risorsa suolo e nell’applicazione di pratiche colturali eco-sostenibili.

Obiettivi professionali

Obiettivo principale del corso è l’acquisizione di competenze tecniche e scientifiche sul tema della tutela delle risorse, tema strategico e di supporto alle decisioni nel settore agricolo e forestale.

Obiettivi formativi

Il corsista acquisirà:
• Conoscenze specifiche in tema di risorse ambientali e nello in particolare della risorsa suolo. • Competenze nella gestione delle risorse.
• Competenze nell’utilizzo di pratiche colturali eco-sostenibili.
• Conoscenze circa il ruolo chiave del tecnico a supporto delle scelte nel settore agricolo e forestale.

Destinatari

Il corso è rivolto a tutte le figure che operano a vario titolo nella tutela dell’ambiente e del territorio, quali Agronomi, Forestali, Periti agrari e Geologi.

Costo del corso:  Euro 220 Iva compresa

Programma del corso 

u.d. 1 - il suolo: definizioni

• Argomento 1: Concetto e definizione di suolo, • Argomento 2: Profilo di un suolo.

u.d. 2 - la pedologia

• Argomento 1: le proprietà chimiche del suolo
• Argomento 2: le proprietà fisiche del suolo
• Argomento 3: i processi di pedogenesi (fattori naturali e fattori antropici)

u.d. 3 - i suoli agrari e la fertilità

• Argomento 1: I fattori che determinano la fertilità dei suoli agrari

• Argomento 2: Fertilità e potenzialità produttiva dei suoli. • Argomento 3: La classificazione dei suoli

u.d. 4 - la degradazione dei suoli per effetto delle azioni antropiche: agricoltura, deforestazione,

• Argomento 1: Le azioni antropiche che determinano la degradazione dei suoli: agricoltura, deforestazione

• Argomento 2: Le pratiche agricole ed i processi degradativi del suolo

u.d. 5 - la degradazione dei suoli per effetto delle azioni antropiche: cementificazione e inquinamento

• Argomento 1: Le azioni antropiche che agiscono sulla perdita di suolo:
• urbanizzazione e inquinamento
• Argomento 2: Focus: La situazione in Italia
• Argomento 3: Le azioni da attuare per limitare il consumo di suolo: previsione, prevenzione, mitigazione degli effetti, rigenerazione urbana
• Argomento 4: Focus: La normativa di riferimento

u.d. 6 le pratiche colturali e la gestione sostenibile della risorsa suolo

• Argomento 1: L’agricoltura convenzionale e conseguenze sul degrado dei suoli;
• Argomento 2: L’agricoltura conservativa e la gestione sostenibile del suolo;
• Argomento 3: Focus: L’agricoltura biologica esempio di agricoltura eco-sostenibile.

u.d. 7 le pratiche agricole conservative e le principali colture agrarie

• Argomento 1: vite
• Argomento 2: olivo
• Argomento 3: agrumi
• Argomento 4: ortive
• Argomento 5: seminativi

u.d. 8 l’agricoltura ed il ruolo degli agricoltori nella tutela e promozione dei servizi ecosistemici

• Argomento 1: Relazione tra i sistemi agricoli, il paesaggio e la biodiversità
• Argomento 2: I sistemi agricoli come strumento per la mitigazione dei cambiamenti climatici • Argomento 3: Focus - La PAC ed il raggiungimento dei requisiti di tipo ambientale

u.d. 9 la normativa di riferimento

• Argomento 1: La biodiversità: le Direttive europee Habitat e Uccelli
• Argomento 2: Paesaggio: Dalle prime norme al “Codice dei beni culturali e del paesaggio”

u.d. 10 l’agricoltura come attività di profilassi e difesa attiva del territorio

• Argomento 1: L’abbandono delle aree agricole marginali e le conseguenze negative sul territorio e sulla risorsa suolo

  • Argomento 2: Il ruolo multifunzionale dell’agricoltore come presidio funzionale ed economicamente sostenibile del territorio,

  • Argomento 3: Il ruolo del professionista, agronomo e forestale, nella tutela e preservazione del territorio e nella corretta pianificazione territoriale

 

Vantaggi del corso in e-learning

  • possibilità di ascoltare e rivedere in qualsiasi momento le lezioni del corso
  • risparmio di tempo: i nostri corsi on-line ti consentiranno di formarti quando e dove vuoi, in autonomia, evitandoti eventuali costi per trasferte o spostamenti
  • possibilità di gestire in autonomia il tuo iter formativo contenuti interattivi multimediali